II5YL: Le Pink ladies in azione

Il progetto BBI si é concluso con successo. Sapevo che le ragazze si sarebbero divertite e mi avrebbero perdonato qualche sbavatura nell’organizzazione dei pasti / pernotti, mentre in realtà é andato tutto bene. Non avrei potuto immaginare che, grazie alle dirette di IZ0ANE, questo contest avesse un ritorno mediatico così ampio. La quantità di visualizzazioni da parte di OM italiani (ma anche qualche straniero) é impressionante.

Calorosissima l’accoglienza da parte dei corrispondenti nei QSO: domenica, in 40 metri, in diversi hanno risposto al notro CQ come una liberazione: “Finalmente, é da ieri che cerco di contattarvi!!”. Inserisco alcuni momenti di questa due giorni che ha divertito sicuramente le ragazze (hanno già espresso volontà di ritrovarsi) ma che ha dato tanto anche ai nostri soci: tanta energia ed entusiasmo nel preparare la sala radio per le ragazze, una ritrovata partecipazione alla vita sociale di sezione con tanti visitatori che sono passati per un complimento o un semplice saluto.

Domenica alle 14 il risultato finale era questo che compare a destra. Chiaramente le stazioni multioperatore più rodate hanno fatto punteggi superiori, ma considerando le difficoltà di sabato in 40 (tanto rumore e poco arrosto), l’aver sfruttato questa occasione per introdurre nuove ragazze al mondo dei contest e l’essere alle prime armi in CW credo possa essere considerato un risultato di tutto rispetto.

Dunque, come qualcuno di voi sa dietro il Bande Basse c’era una specie di gara interna allo Yota, a Prato le ragazze, a Verona i maschietti, una sorta di nuova sfida dopo le bordate che Prato e Verona si sono tirate in VHF&Up per lo IAC 2019. A onore della cronaca credo abbia fatto 100 QSO in più Verona e più moltiplicatori in CW (quindi raw score decisamente più alto del nostro), abbiamo pagato il silenzio radio durante la cena ma era troppo importante poter trascorrere un po’ di tempo in cazzeggio libero.

Sfida interna a parte, la soddisfazione delle ragazze credo sia evidente dagli abbracci dopo le 14, e dai sorrisi nella fotografia di squadra. E che squadra! E ora ragazze? Proviamo l’ARI DX? E’ stato così bello e siete state così brave che bisognerebbe rifarlo sempre come II5YL, io mi riprendo un attimo e poi sono di nuovo pronto a mettermi in gioco e a disposizione. E Voi?

73 de IZ5VCI