Inaugurazione sede, evento storico dell’ A.R.I. di Prato

Alcuni momenti del discorso dei presidenti. il nostro Parroco ik5rop

Come nella maggior parte degli eventi che si svolgono in sezione, non tutti i soci erano presenti , ma chi si è perso questo evento ha perso un’importante tassello nella storia dell’ari di Prato, dopo numerosi lavori ,svolti da professionisti o volontari della domenica, finalmente abbiamo una sede bellissima e spaziosa, che tutti ci invidiano.

La giornata è stata bellissima, il clima  è stato favorevole per tutto lo svolgimento dell’evento, non sono mancate le autorità del comune e numerose rappresentanze delle associazioni di volontariato,  che ci hanno onorato della loro presenza, non sto qui ad elencarle ma vi garantisco che c’erano tutte.

Era impressionante guardare i volti di chi entrava nella nostra associazione e rimaneva meravigliato del lavoro svolto da noi volontari, assolutamente a titolo gratuito, per rendere la nostra struttura accogliente e funzionale.

Non sto nemmeno a ripetere i complimenti che l’Ari di Prato ha avuto per la sede , per l’impegno nel volontariato e per l’assidua presenza negli eventi più importanti, ma mi permetto di elencare alcune persone che hanno reso possibile l’evento , in primis il nostro presidente I5NSR Sergio seguito da IU5ASA Sauro, IU5ASL Davide e figlio,I5WVN Michele,IZ5RID Roberto,IZ5UFK Antonio, IK5TUX e moglie per lo splendido giardino, I5WNN e consorte insieme a IZ5UFR per il rinfresco, IK5ROP Marco per il supporto spirituale, IK5BCM per gli splendidi addobbi ,spero di non dimenticare nessuno comunque grazie a tutti.

Voglio ricordare a tutti i soci che solo la sede non basta , come dico sempre e non smetterò mai di pensarlo che la forza delle associazioni sono i propri soci , quindi se vogliamo che l’Ari di Prato sia un’associazione bella , vincente ed organizzata, ognuno deve dare il proprio contributo piccolo o grande che sia. Quindi non lasciamo che l’inaugurazione sia un evento isolato, ma diamo un seguito ad un nuovo capitolo dell’ARI di Prato che è appena iniziato. Rimbocchiamoci le maniche e diamo un po’ di disponibilità in più a partecipare agli eventi.

I rancori e gli attriti portano solo in una direzione ed è quella sbagliata.

Grazie a tutti di cuore IZ5NRF Francesco.